Regina

Angelo Ciani – Regina

Regina Ti penso E poi arrivi, Arrogante Metti ordine Dove l’ordine per natura non c’è. Mi sfiori: Un accenno d’amore Sussurrato all’orecchio E poi m’interrompi il silenzio Ed io ti bevo Tutto d’un fiato E mi resti in gola, Tossisco […]

Read More
Senza titolo

Fabio Strinati – Senza titolo

Senza titolo Evaporiamo come l’acqua al cielo, identici tradotti in pioggia piangiamo tridimensionali gocce come tanti numeri risorgeranno. Scendiamo da una nuvola stesa al sole, disordinati e criptici, e poi risorti ritorneremo al nido come lacrime da usare al faro. […]

Read More
Oltre

Angelo Ciani – Oltre

Oltre Oltre Le parole Ogni pensiero Dopo tutti i silenzi Ed il vino Le notti ad aspettarti Senza sapere la direzione Ed il senso Il colore dei tuoi occhi Il tuo profumo Il tuo sudore addosso Ed il tuo sapore. […]

Read More
Scrivere: far parlare l'Anima

Scrivere: far parlare l’Anima

Scrivere: far parlare l’Anima Scrivere è leggere in se stessi. Max Frisch Ero una bambina spaventata. Le notti erano pesanti, i sorrisi veri, ma forzati. Non un mal di pancia per la scuola, ma perenni mal di pancia per vivere. Parlavo tanto, […]

Read More
Angelo Ciani - Resisti

Angelo Ciani – Resisti

Resisti I silenzi Le giornate passate Il sole E poi i tramonti Le urla sussurri, I colori Ed il vino Maledettamente il vino. Gli abbracci sorrisi L’amore: Io e te una cosa sola Il tuo sudore addosso Io e te […]

Read More
Distanze

Fabio Strinati – Distanze

Distanze Al telefono sei voce squillante che penetri in un volo d’aquilone verso il cielo dei miei occhi, una forza accesa tra i fili che ci legano in distanze separate da luoghi d’origine come una scossa senza tregua che mi […]

Read More
Angelo Ciani - Una notte

Angelo Ciani – Una notte

Una notte Una notte Quando i silenzi saranno Finiti Le paure definitivamente Vinte La distanza muterà In forza Una notte Quando i miei occhi Incroceranno i tuoi I silenzi si annulleranno E tutte le parole non dette Diventeranno i tuoi […]

Read More
Fabio Strinati - Alba sconfinata

Fabio Strinati – Alba sconfinata

Alba sconfinata C’è arte in te come intrigo un quadro fresco del tuo volto vivo, onniscienza del mattino, l’amore aureo sopra un letto di piume di catarsi. Tramonti a fasce tra i capelli fini che t’avvolge l’erba di campo come […]

Read More
Angelo Ciani - Estate

Angelo Ciani – Estate

Estate L’altro giorno poi t’ho visto Mi hai sorriso e sei corsa via Neanche il tempo dei saluti Neanche per sapere Come la gente di questo mondo Ti regala il suo buongiorno. Ma io t’ho visto E come calamità Hai […]

Read More
Fabio Strinati - Ho imparato

Fabio Strinati – Ho imparato

Ho imparato Ho imparato presto a camminare sulla scacchiera di un’epoca a me contraria. Ho visto nella folta spirale l’imbarazzo per un’avventura chiamata vita che ormai per dissimmetria ho presto dimenticato. Ho visto te come nutrice di astri, e in […]

Read More

Su Facebook

Su Instagram

Su Twitter