Günter Grass: un continuo confronto con la storia e il passato

Günter Grass: un continuo confronto con la storia e il passato

Günter Grass: un continuo confronto con la storia e il passato Günter Grass (Danzica, 16 ottobre 1927 – Lubecca, 13 aprile 2015) è stato uno scrittore tedesco insignito premio Nobel per la letteratura nel 1999, poiché la sua narrativa è stata […]

Read More

«All art is not quite useless»: ricordando Oscar Wilde

«All art is not quite useless»: ricordando Oscar Wilde Uno dei massimi esponenti del canone occidentale è senza ombra di dubbio lo scrittore irlandese Oscar Wilde (Dublino, 16 ottobre 1854 – Parigi, 30 novembre 1900), autore del celeberrimo The Picture of […]

Read More

#Irish – Cosmopolitismo, Irlanda e Italia: James Joyce e “A Portrait”

#Irish -Cosmopolitismo, Irlanda e Italia: James Joyce e A Portrait James Joyce (Dublino, 2 febbraio 1882- Zurigo, 13 gennaio 1941) è uno scrittore che non ha bisogno di presentazioni. Ciascuno di noi, chi prima o chi dopo, ha letto Dubliners (1914, “Gente di […]

Read More
Jean Cocteau: "l'enfant terrible" della letteratura francese

Jean Cocteau: “l’enfant terrible” della letteratura francese

Jean Cocteau: “l’enfant terrible” della letteratura francese Jean Cocteau (Maisons-Lafitte, 5 luglio 1889 – Milly-la-Forêt, 11 ottobre 1963) è l’enfant terrible della letteratura francese: poeta, scrittore, librettista, ma soprattutto regista, egli è riuscito ad abbracciare ogni campo della cultura del suo tempo, quasi […]

Read More

La mafia è vera, troppo vera: Leonardo Sciascia e “Il giorno della civetta”

La mafia è vera, troppo vera: Leonardo Sciascia e Il giorno della civetta Nel 1960 il celebre scrittore siciliano Leonardo Sciascia ci consegna il suo romanzo più noto, Il giorno della civetta. Pubblicato il 9 ottobre di quell’anno, questo libro non […]

Read More
#Irish - William Butler Yeats: una delle colonne portanti della letteratura irlandese

#Irish – William Butler Yeats: una delle colonne portanti della letteratura irlandese

#Irish – William Butler Yeats: una delle colonne portanti della letteratura irlandese Senza William Butler Yeats (Dublino, 13 giugno 1865- Roccabruna, 28 gennaio 1939) non ci sarebbe, probabilmente, la letteratura irlandese moderna. Poeta, drammaturgo, ma anche appassionato folclorista e mistico, creò un complesso […]

Read More
Kazuo Ishiguro, lo scrittore che ha scrutato negli abissi e ha vinto il Nobel

Kazuo Ishiguro, lo scrittore che ha scrutato negli abissi e ha vinto il Nobel

Kazuo Ishiguro, lo scrittore che ha scrutato negli abissi e ha vinto il Nobel Kazuo Ishiguro (Nagasaki, 8 novembre 1954) è il meritevole vincitore del premio Nobel 2017 per la letteratura. La motivazione dell’Accademia di Stoccolma è riassunta in questa […]

Read More
Druidi

#Irish – I Druidi: fare chiarezza laddove chiarezza non c’è

#Irish – I Druidi: fare chiarezza laddove chiarezza non c’è I Druidi: chi erano costoro? Potremmo dire, quasi facendo eco alla celebre battuta manzoniana. Ognuno di noi ha familiariatà con questo nome, non fosse per Asterix e Obelix oppure per […]

Read More
Thomas Stearns Eliot: per un modernismo difficile

Thomas Stearns Eliot: per un modernismo difficile

Thomas Stearns Eliot: per un modernismo difficile Thomas Stearns Eliot (Saint Louis, 26 settembre 1888 – Londra, 4 gennaio 1965), premio Nobel per la letteratura nel 1948, è uno dei più importanti esponenti del Modernismo poetico anglo-americano, autore di capolavori […]

Read More
William Faulkner

William Faulkner: uno scrittore americano, ma fortemente europeo

William Faulkner: uno scrittore americano, ma fortemente europeo William Cuthbert Faulkner (nato Falkner, New Albany, 25 settembre 1897 – Byhalia, 6 luglio 1962), premio Nobel per la letteratura nel 1949, è lo scrittore americano che dimostra di aver recepito la lezione […]

Read More

Su Facebook

Su Instagram

Su Twitter