New York journal: Empire State Building e prospettive dagli altri osservatori

0 245

Non ci volevano l’Empire State Building, il Top of the rock o il One World Observatory, e forse nemmeno la magnificenza estatica di New York a far comprendere che osservare le cose da una prospettiva differente può cambiare le logiche. Lo aveva già detto il professor Keating nel film L’attimo fuggente:

«Perché sono salito quassù? Chi indovina?»
«Per sentirsi alto».
«No, grazie per aver partecipato! Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva, anche se può sembrarvi sciocco o assurdo ci dovete provare. […] Figlioli, dovete combattere per trovare la vostra voce. […] Osate cambiare, cercate nuove strade».

Eppure, c’è una sostanziale differenza tra essere d’accordo con un precetto e metterlo in pratica.

Empire State Building, New York
  • Empire State Building, 443 metri di altezza: è stato il grattacielo più alto di New York fino agli anni ’70, quando il primato gli venne sottratto dalle Torri Gemelle. Numerose immagini e video documentano l’utilizzo di uno degli edifici più importanti di New York anche nella cinematografia (tra gli altri, indimenticabile nella celebre scena finale del  fim King Kong). Un’ascensore svetta verso l’altro, e mentre vengono proiettate delle immagini, in pochi secondi si giunge all’ottantaseiesimo piano, in cui c’è la terrazza panoramica. E infine, al centoduesimo piano si può godere dell’osservatorio. E’ altamente sconsigliato andarci nei giorni con cielo coperto e soprattutto vento.

 

Top of the rock, New York
  • Top of the rock, 259 metri di altezza: il grattacielo è situato sul grattacielo della GE Building e si trova nel complesso del Rockefeller Center (che a Natale diventa un luogo d’attrazione per via dell’albero di Natale più grande di New York e per la pista di pattinaggio). A differenza dell’Empire State Building, il Top of the Rock offre una vista su New York da tre piani differenti: 67° 69° e 70°. Essendo in una situazione strategica, a pochissimi passi da Times Square, regala una vista magnifica sullo stesso Empire ma anche su Central Park. 
One World Observatory, New York
  • One World Observatory, 541 metri di altezza: viene così superato l’Empire State Building. Dopo l’attentato dell’11 settembre, il One World Trade Center (detto anche Freedom Tower) è il sesto grattacielo più alto del mondo. Rimane aperto fino alle 21, e andarci quando fa buio è altamente consigliato. Il ponte di Brooklyn e il Manhattan Bridge illuminati, così come la statua della libertà piccola in lontananza sono assolutamente da non perdere.

Ciò che conta, dovunque si scelga di salire (biglietti disponibili qui), è sempre che:

 

 

Isabella Garanzini per MIfacciodiCultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.