Film per un Halloween da ridere: i 5 consigliati

0 1.176

Film per un Halloween da ridere: i 5 consigliati

la-sposa-cadavereParliamoci chiaro: non avete più l’età per andare in giro per la città mascherati da vampiro o da fantasma. Molto probabilmente non avete neanche organizzato qualcosa perché lo studio o il lavoro vi hanno occupato gran parte della settimana. Potrete certamente ripiegare su qualsiasi festa in giro, chi ve lo vieta, ma ben sappiamo che una buona percentuale di questi raduni finiscono prima del previsto per mancanza di partecipanti. Come valida alternativa ecco la lista di 5 film per un Halloween da ridere. Sono tutti da vedere comodamente al calduccio in casa per attendere l’arrivo degli spiriti e divertirvi assieme a loro. Perché diciamocelo: passare Halloween con il brivido oramai è fuori moda.

1 – La sposa cadavere

Lo ritengo personalmente uno dei capolavori di Tim Burton. La storia (basata su un racconto di origine ebraica) vede protagonista Victor Van Dort, giovane promesso sposo. Il matrimonio che lo aspetta è combinato ed è lo stesso Victor a rovinare e a far sospendere  la cerimonia con alcuni suoi disastri. Durante Il suo girovagare  in una foresta avviene l’incontro che cambierà la sua vita: Emily. Ella però ha un piccolo difetto, non è viva e ha una triste storia alle spalle. Con le voci originali di Johnny Depp ed Helena Bonham Carter, Burton confeziona una fantastica storia per grandi e piccoli, portando sullo schermo il suo classico stile noir con la giusta dose di ironia. Nella lista di film per un Halloween da ridere è l’unico cartone animato.

2 – The Rocky Horror Picture Show

the-rocky-horror-picture-showQuando si parla di Halloween e di musica il primo collegamento nella mia testa è sicuramente The Rocky Horror Picture Show. Divertente, dissacrante, macabro e con canzoni che entreranno velocemente nella vostra testa. Tematica centrale è l’ambito sessuale, soprattutto per quanto riguarda il mondo dei travestiti.

3 – Frankestein Junior

Senza tralasciare il mondo delle risate, non si può non citare il pluricitato capolavoro di Mel Brooks. La pellicola  è considerata come una delle commedie migliori di tutti i tempi per via delle geniali trovate all’interno della vicenda. Il dottor Frederick Frankenstein (si badi bene che la pronuncia è Frankestin, altrimenti si potrebbe offendere), interpretato dal compianto Gene Wilder, dovrà recarsi nel maniero del suo ben più famoso parente per questioni di eredità. Giunto in Transilvania incontra Igor, interpretato dal leggendario Marty Feldman, parente dello storico aiutante del dottor Frankestein. Dopo aver ritrovato gli appunti del professore, i due tentano di dare vita a un morto unendo  parti diverse recuperate da un cimitero. L’errore imperdonabile di Igor (prenderà invece del cervello di uno scienziato quello con la scritta “ABNORMAL”) alimenterà la vicenda. La frase «Si… può… fare!» di Gene Wilder è considerata una delle più famose della storia del cinema mondiale.

4 – Scary Movie 3

77_ghostbustersConsiderato da molti come il migliore della serie, ha il potere di far morire dal ridere (o di paura?) lo spettatore. Cindy Campbell è una giornalista che viene a conoscenza di alcuni misteriosi cerchi nel grano in una fattoria fuori città. Nel frattempo la sua migliore amica Brenda viene uccisa da un’entità  paranormale dopo aver visto una videocassetta. Essa diventa tristemente famosa perché viene a scoprire che chiunque persona venisse a guardare il contenuto verrà uccisa entro una settimana. La Guerra dei mondi, The Ring, 8 Mile e altri film sono parodizzati in 80 minuti, grazie anche alla presenza di Leslie Nielsen, protagonista della serie cult Una pallottola spuntata. Tra tutti i film per un Halloween da ridere questo è sicuramente il più divertente.

5 – Ghostbuster

Per tornare a un cult del passato, ecco il film che ha lanciato una serie di attori provenienti dal popolare programma Saturday Night Live. Dopo una travagliata scelta degli attori (Belushi era recentemente scomparso e Murphy stava lavorando ad altri progetti) il team composto da Spengler, Stantz, Venkman e Zeddemore ripuliscono la città di New York da presenze inquietanti e da ectoplasmi vari. La sigla è entrata nell’immaginario collettivo e i gadget dell’opera sono tra i più venduti in assoluto superando il miliardo di dollari di incasso.

Marco Gobbi per MIfacciodiCultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.