Spleen Date. Shape Of You. Tra Jacques Prévert ed Ed Sheeran

0 1.409

Spleen Date. Shape Of You. Tra Jacques Prévert ed Ed Sheeran

La verità è che noi donne abbiamo un potere che forse neanche riconosciamo.
Perché la bellezza non è oggettiva. Ma non è solo questo.
La verità è che l’Amore, la Passione, l’Attrazione non hanno nulla in comune con la bellezza oggettiva, qui è il punto. La chimica, l’intuizione, la decisione di farci amare. È tutto potere nostro. La coscienza del nostro corpo, della nostra forma, della nostra essenza. Perché la forma del corpo non è solo esterna, no. I nostri occhi si illuminano e sono più affascinanti se felici ed emozionati. La nostra pelle è viva e lucente se innamorata. I nostri capelli si muovono liberi e distratti, scompigliati e per questo più seducenti, se siamo attive, se balliamo, se danziamo nei nostri passi talvolta insicuri e timorosi.

Ballare.

Ecco, bisogna ballare, per capire la nostra più vera femminilità. Perché nella musica la forma si perde. Nella musica ogni dettaglio inizia a fare parte del tutto. È sinuoso, leggero e vitale. Non ci sono regole, né ruoli. Ci siamo solo noi, la nostra forma. La nostra forma che sa fare innamorare.

Perché la bellezza oggettiva non esiste.
Esiste il nostro essere totali. E libere. Forti come piccole leonesse.
Esiste solo il nostro sentirci donne.

E allora. Balliamo.


Mia piccola leonessa

non mi piaceva che tu mi graffiassi

per questo t’ho abbandonata ai cristiani.

Eppure non è che non ti amassi

Vorrei che tu mi perdonassi

mia piccola leonessa.

The club isn’t the best place to find a lover

So the bar is where I go

Me and my friends at the table doing shots

Drinking fast and then we talk slow

You come over and start up a conversation with just me

And trust me I’ll give it a chance now

Take my hand, stop

Put Van The Man on the jukebox

And then we start to dance

And now I’m singing like

Girl, you know I want your love

Your love was handmade for somebody like me

Come on now, follow my lead

I may be crazy, don’t mind me

Say, boy, let’s not talk too much

Grab on my waist and put that body on me

Come on now, follow my lead

Come, come on now, follow my lead

I’m in love with the shape of you

We push and pull like a magnet do

Although my heart is falling too

I’m in love with your body.

And last night you were in my room

And now my bedsheets smell like you

Every day discovering something brand new

I’m in love with your body.

One week in we let the story begin

We’re going out on our first date

You and me are thrifty

So go all you can eat

Fill up your bag and I fill up a plate

We talk for hours and hours about the sweet and the sour

And how your family is doing okay

Leave and get in a taxi, then kiss in the backseat

Tell the driver make the radio play

And I’m singing like

Girl, you know I want your love

Your love was handmade for somebody like me

Come on now, follow my lead

I may be crazy, don’t mind me

Say, boy, let’s not talk too much

Grab on my waist and put that body on me

Come on now, follow my lead.

I’m in love with the shape of you

We push and pull like a magnet do

Although my heart is falling too

I’m in love with your body.

And last night you were in my room

And now my bedsheets smell like you

Every day discovering something brand new

I’m in love with your body

Every day discovering something brand new

I’m in love with the shape of you.

[Il club non è il posto migliore dove trovare l’amore

Quindi me ne vado al bar

io e i miei amici al tavolo ci facciamo beviamo un po’

bevendo sempre più in fretta e poi parlando lentamente

fai un salto e inizia a parlare solo con me

e credimi, ti darà una possibilità adesso

prendi la mia mano, fermati, metti “The Man” nel jukebox

e poi inizia a ballare, e ora io canto così

Ragazza lo sai che voglio il tuo amore

il tuo amore è fatto su misura per qualcuno come me

dai vieni, segui il mio ritmo

potrei essere pazzo, non farci caso, dì soltanto

ragazzo, non parliamo troppo

prendi i miei fianchi e stringi quel corpo su di me

Segui il mio ritmo

Sono innamorato della tua forma

noi ci attraiamo e respingiamo come delle calamite

anche se il mio cuore si sta innamorando

sono innamorato del tuo corpo.

E la notte scorsa eri nella mia stanza

e ora le mie lenzuola sanno di te

ogni giorno scopro qualcosa di nuovo

oh sono innamorato del tuo corpo

ogni giorno scopro qualcosa di nuovo

sono innamorato della tua forma.

La nostra storia è cominciata da una settimana

siamo usciti al primo appuntamento

ma tu ed io siamo tirchi quindi andiamo all’All you can eat

riempi la borsa e riempiti un piatto

parliamo per ore e ore del dolce e dell’amaro

e se la tua famiglia sta bene

e poi ce ne andiamo in taxi, ci baciamo sui sedili posteriori

dì al conducente di mettere una canzone alla radio e io canto così.

Ragazza sono innamorato della tua forma

noi ci attraiamo e respingiamo come delle calamite

anche se anche il mio cuore si sta innamorando

sono innamorato del tuo corpo

e la notte scorsa eri nella mia stanza

e ora le mie lenzuola sanno di te

ogni giorno scopro qualcosa di nuovo

oh sono innamorato del tuo corpo

ogni giorno scopro qualcosa di nuovo

sono innamorato della tua forma.]

 

Ispirato a un dialogo immaginario tra Jacques Prévert (Neuilly-sur-Seine, 4 febbraio 1900 – Omonville-la-Petite, 11 aprile 1977) ed Ed Sheraan (Shape fo you, 2017).

 

Federica Maria Marrella per MIfacciodicultura

Seguitemi anche sul mio Blog: Pages, Canvas And Soul!

Spleen Date è anche su Twitter e Facebook!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.