“Revolution The Musical”: i Beatles rivivono sul palco e sono italiani

0 411
Revolution The Musical

Revolution come Rivoluzione musicale, quella che hanno creato i Beatles nella storia della musica mondiale e Rivoluzione spettacolare quella che riescono a creare loro, The BeatBox in tutti i teatri in cui si esibiscono, specialmente in Italia, dove da tempo non si vedevano spettacoli di così alto livello. Il loro, Revolution The Musical, lo è sicuramente. La storia dei Beatles raccontata in maniera esemplare: video storici, costumi identici agli originali e canzoni eseguite magistralmente da quattro giovani ragazzi italiani che tengono la scena come professionisti di trentennale esperienza. E la loro bravura non passa inosservata: sono ad oggi la tribute band dei Beatles più famosa d’Europa e si stanno facendo conoscere sempre di più anche nel resto del mondo tanto da avere progetti anche a Tokyo.

Assistere al loro spettacolo è stata un’esperienza straordinaria: un’immersione totale in un passato musicale che si è trasformato in un presente emergente, pulsante di energia e che ha coinvolto le centinaia e centinaia di spettatori che ieri sera al Teatro Nazionale di Milano hanno cantato e ballato, tenendo i beats dei favolosi Beatles, riempiendo il teatro fino all’ultimo posto (unica data : sold out!!!). Un pubblico entusiasta formato da almeno 3 generazioni differenti che si è trovato a condividere una serata di alto impatto emotivo al grido di “Peace & Love”, proprio come accadeva nei mitici Sixties in cui si voleva fare la rivoluzione contro la guerra.

Ieri la Rivoluzione dei Beatles è tornata. Ed è a firma italiana. Non perdetevela.

Prossime tappe:

Sabato 24 marzo Teatro della Corte, Genova

Lunedì 2 aprile Piazza Sulis, Alghero

Per conoscere tutte le date del tour, consultate la pagina Facebook The Beatbox: A Tribute to the Beatles

Valentina Ferrario

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.