“Art for excellence”: l’arte di comunicare le imprese d’eccellenza

0 711

Art for excellence: l’arte di comunicare le imprese d’eccellenza

La rassegna Art for excellence, creata da Sabrina Sottile, è giunta alla sua terza edizione ed anche quest’anno conferma il suo obiettivo: far dialogare le eccellenze dell’arte con quelle dell’imprenditoria.

In un mondo dell’arte contemporanea dominato dagli interessi e dal marketing, questa iniziativa vuole porsi in maniera differente, mostrando come il lavoro creativo di un artista possa esprimersi al meglio anche nei ranghi della promozione di un’azienda. Si tratta di marketing culturale non da intendersi come strategia comunicativa ed economica volta alla promozione di un artista indipendentemente dal suo talento, bensì di un impiego differente dell’arte, che si fa strumento comunicativo per raccontare la cultura di un’impresa eccellente, che ha valori da spiegare nonché una spiccata sensibilità verso il mondo dell’arte.

Riccardo Costantini, galleria e direttore artistico di Art for excellence, insieme al curatore Michele Bramante si sono occupati di selezionare gli artisti da portare in mostra: sono stati scelti coloro che non solo hanno saputo utilizzare un linguaggio originale e innovativo, ma anche e soprattutto quegli artisti che più fedelmente hanno saputo esprimere i valori, le idee, le tradizioni di una determinata realtà imprenditoriale, possibilmente legara al proprio territorio oltre che alla cultura. Il risultato è un’esposizione a ingresso gratuito presso il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino, che ospita con entusiasmo un progetto contemporaneo, che quindi dialoga con le testimonianze storiche di un importante periodo per l’Italia e per il Piemonte.

Art for excellenceLa mostra durerà fino al 13 dicembre ed in occasione dell’inaugurazione è stato possibile ammirare un live painting a sorpresa di Max Petrone, pop artist torinese che ha collaborato per l’occasione con Forza Maserati.

Le 20 aziende e i 20 artisti che hanno partecipato al progetto Art for Excellence 2017 sono: Gruppo Building con Mimmo Borrelli, Bus Company con Neri Ceccarelli, Chiusano & C. Immobiliare con Anila Rubiku, Ci-Bi con Francesco Pergolesi, Roberto Demeglio con Nicola Bolla, Gruppo Ferrero con Piero Gilardi, Fior di Loto con Pablo Mesa Capella, Galup con Max Ferrigno, Gustevole con Salvatore Zito, Inamorada con Vanni Cuoghi, Mabele con Nicola Ponzio, Mazzetti d’Altavilla con Paolo Albertelli e Mariagrazia Abbaldo, Birra Menabrea con Jins, Mepit con Enrico Tommaso De Paris, Piatino Pianoforti con Machine MMLF°°V (Pusole e Visentin), Piemont Cioccolato con Carlo Galfione, Olio Roi con Radu Dragomirescu, Acqua Sant’Anna con Andrea Caretto e Raffaella Spagna, Secap con Bruno Pontecorvo vs Pierluigi Pusole e Studio Sistema con Gianni Colosimo.

Art for excellence
A cura di Riccardo Costantini, Michele Bramante
Museo Nazionale del Risorgimento Italiano – Palazzo Carignano, Torino
Dal 29 novembre 2017 al 13 dicembre 2017

Carlotta Tosoni per MIfacciodiCultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.