Meraviglie pugliesi: “Drawing Egnazia – Lo spettacolo dell’archeologia”

0 813

Meraviglie pugliesi: Drawing Egnazia – Lo spettacolo dell’archeologia

Meraviglie pugliesi: Drawing Egnazia - Lo spettacolo dell'archeologiaC’è un posto in Puglia dove è possibile passeggiare nella storia. Attraversare luoghi vissuti dalle  più antiche civiltà: questo luogo è il Parco Archeologico di Egnazia.

Precisamente ci troviamo a Savelletri di Fasano,in provincia di Brindisi lungo il litorale adriatico. Il Parco Archeologico di Egnazia si trova a pochi chilometri dal mare, in corrispondenza dell’antico asse di collegamento Bari – Brindisi, la via TraianaInserito in uno splendido contesto naturalistico-ambientale, è il più grande sito archeologico che contiene le rovine di un’antica città messapica, Egnazia.

Per usufruire al meglio della ricca area archeologica nella stagione estiva, sempre particolarmente popolata da visitatori di ogni parte del mondo, il 7 luglio il Parco ha inaugurato una nuova iniziativa: Drawing Egnazia – Lo spettacolo dell’archeologiaLo scopo è quello di promuovere nuove forme di fruizione dell’area grazie all’uso di nuove tecnologie: l’archeologia fa spettacolo permettendo di immaginare in maniera diretta ed immersiva la vita vissuta in questi luoghi tra i magnifici resti sui quali oggi camminiamo. Si potrà avere così una visione di quelle ere lontane, testimoni della storia di Puglia. 

Si alterneranno per l’intero sito archeologico dibattiti, concerti live, laboratori esperienziali, rievocazioni storiche e rappresentazioni teatrali che renderanno il parco un luogo dinamico. Drawing Egnazia è dunque un appuntamento culturale che consentirà al pubblico di immergersi e vivere la storia secolare che caratterizza il luogo. Gli spettacoli si svilupperanno per cinque fine settimana, dal tramonto a mezzanotte e si concluderanno il 6 agosto: grazie a visioni notturne in 3D, proiezioni murali e uso di ologrammi si vivrà la ricostruzione delle vestigia archeologiche della città di Egnazia. Si rivivranno così le architetture e i colori originali della Tomba a Camera “del Melograno” risalenti al IV-III secolo a.C, grazie alla tecnologia della realtà aumentata.

Meraviglie pugliesi: Drawing Egnazia - Lo spettacolo dell'archeologiaL’iniziativa è un progetto del S.A.C.-La Via Traiana, finanziato dalla Regione Puglia ed attuato dal Cetma (Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie, Design e Materiali) in collaborazione con il MiBACT (Polo Museale della Puglia e Museo Nazionale e Parco Archeologico di Egnazia Giuseppe Andreassi) e con Time Zones, avvalendosi del supporto promozionale di Sistema Museo e l’assistenza tecnica della Profin Service.

Drawing Egnazia – Lo spettacolo dell’archeologia vuole sperimentare un nuovo modo di concepire un bene culturale che non sarà più un contenitore passivo, ma un organismo vivente capace di coinvolgere il pubblico nella storia millenaria attraverso un approccio sensoriale dei luoghi. Con un’iniziativa del tutto nuova, lo spettatore sarà così inserito tra le mura del centro messapico e vivrà la storia in maniera innovativa.

Il parco archeologico di Egnazia è uno dei siti più importanti della Puglia, una fondamentale testimonianza della storia che ha attraversato queste terre. Grazie ai reperti rinvenuti negli scavi, viene raccontata la storia della città dai suoi primi insediamenti nell’Età di Bronzo fino a giungere all’epoca medievale, una città nota nel mondo antico come Gnathia, citata anche da autori greci e latini come Plinio, Orazio e Strabone, che scriveva:

Per chi naviga da Brindisi lungo la costa adriatica, la città di Egnazia costituisce lo scalo normale per raggiungere Bari, sia per mare che per terra.

I secolo a.C.

Meraviglie pugliesi: Drawing Egnazia - Lo spettacolo dell'archeologiaGrazie alla la sua posizione geografica poi, nel III secolo a.C. fu uno scalo commerciale strategico nel collegamento tra Occidente e Oriente.

Il progetto Drawing Egnazia è un’ottima occasione per approfondire la conoscenza storica della Puglia, un appuntamento in cui con la modernità mostra un modo di intendere l’archeologia capace di creare suggestioni e grande fascino innovativi, coinvolgendo grandi e piccini.

Drawing Egnazia – Lo spettacolo dell’archeologia
Parco archeologico di Egnazia, Savelletri-Fasano (BR)
Dal 7 luglio al 6 agosto 2017

Azzurra Carucci per MIfacciodiCultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.