Al via la Milano PhotoWeek: una settimana di eventi all’insegna della fotografia

0 612

Al via la Milano PhotoWeek: una settimana di eventi all’insegna della fotografia

Si è svolta ieri, 24 maggio 2017, presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale a Milano la conferenza stampa di presentazione della prima edizione della Milano PhotoWeek, che si terrà dal 5 al 11 giugno nel capoluogo lombardo.

Al via la Milano PhotoWeek: una settimana di eventi all'insegna della fotografia
Maja Galli – Cuba senza tempo

La città di Milano ha espresso negli ultimi anni una volontà forte di valorizzare la fotografia, ospitando alcuni dei nomi più importati della fotografia mondiale, come Irving Penn e Richard Avedon tra gli altri, e dedicando alla fotografia spazi come quello di Palazzo Reale e di Palazzo della Ragione, a due passi dal Duomo, cuore pulsante della città. La Milano PhotoWeek nasce proprio con l’intento di mantenere e allo stesso tempo di rafforzare questo legame di continuità che la città di Milano ha con la fotografia, all’insegna dell’importanza crescente che sta assumendo oggi questo linguaggio.

La PhotoWeek in programma va ad ampliare il panorama delle settimane milanesi dedicate all’arte, tra cui ricordiamo la Fashion Week e la Design Week. È inoltre prevista dal 2018 una settimana di eventi per ogni stagione, con l’inserimento di una settimana dedicata al Cinema.

La fotografia è oggi riconosciuta come un linguaggio produttivo in costante evoluzione, così come è emerso anche dagli Stati Generali della Fotografia, dei quali si è tanto sentito parlare. Si tratta di due giornate di discussione sulla fotografia, svoltesi a Roma nel mese di aprile e a Reggio Emilia nel mese di maggio. Dopo gli Stati Generali della Fotografia sono in programma altri incontri in giro per l’Italia per discutere ulteriormente dei temi legati alla fotografia all’insegna del confronto, precisa Lorenza Bravetta, Consigliere del Ministro Dario Franceschini. Sono infatti in atto modifiche a livello ministeriale per stilare un piano d’azione sui fronti di conservazione e valorizzazione del patrimonio fotografico, creazione fotografica contemporanea e educazione all’immagine e formazione fotografica universitaria e accademica.

Al via la Milano PhotoWeek: una settimana di eventi all'insegna della fotografiaLa PhotoWeek è il risultato di due mesi di lavoro assolutamente immersivi di svariate realtà ed enti commerciali ed artistici. Tra coloro che hanno collaborato con il Comune di Milano figurano Sky Arte, Fondazione Carmignac, ArtsFor e Leica. La Milano PhotoWeek è quindi da considerarsi il risultato di uno straordinario lavoro collettivo. La PhotoWeek milanese infatti non nasce come un festival ma come una rete che si autoalimenta e si allarga grazie a collaborazioni e comunicazioni.

Il palinsesto ricopre il territorio della città di Milano e vedrà l’organizzazione di più di 150 iniziative in più di 100 location differenti. L’obiettivo è quello di avvicinare il pubblico alla fotografia diversificando l’offerta per venire incontro ai bisogni più diversi. Tra le sedi in evidenza spiccano BASE Milano, i Frigoriferi Milanesi, Fondazione Stelline e il MUBA. Collaborazioni interessanti anche con testate giornalistiche, tra cui Icon.

Gli eventi sono moltissimi ed il programma è tutto da sfogliare, con una sorpresa. Il programma cartaceo sarà infatti inserito in un fotoromanzo dal titolo Milano ti guardo che cercherà di sdrammatizzare la fotografia trattando un delicato tema di attualità: la (dis)occupazione giovanile. Alcuni tra gli eventi in risalto sono quelli presso Viasaterna, l’Osservatorio della Fondazione Prada, l’Accademia del Panino Italiano, lo Spazio Linke, MiCamera, Fondazione Catella e la Triennale.

Al via la Milano PhotoWeek: una settimana di eventi all'insegna della fotografia
Takashi Homma – Narcissistic City

La Photoweek di quest’anno dunque sarà tutta all’insegna della sperimentazione, essendo alla sua prima edizione. La speranza è quella che nella sua sperimentalità la PhotoWeek possa diventare una ricorrenza per la città di Milano. Le premesse sono ottime e l’impegno e l’entusiasmo di tutti gli organizzatori sono una ventata di aria fresca. La Città di Milano sarà in grado di stupire ancora una volta come riesce sempre a fare? Per scoprirlo non resta che consultare il ricco programma della PhotoWeek per organizzare la settimana!

Chiara Parodi per MIfacciodiCultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.