Mina e Celentano, il ritorno musicale di due eterne prime donne

0 738

Mina e Celentano, il ritorno musicale di due eterne prime donne

ep007831_1-1L’11 novembre 2016 è uscito Le migliori, il nuovo album di Mina e Celentano, due dei pilastri e simboli assoluti del panorama musicale nostrano, artisti la cui musica è senza tempo, che con i loro quasi 50 anni di carriera accompagnano a braccetto la cultura musicale italiana, portando innovazioni e cambiamenti capaci solo ai più grandi.

Dopo 18 anni dal loro primo disco insieme, quel Mina Celentano record di incassi già nella prima settimana di vendita, i due cantanti, con l’entusiasmo degli esordi, si sono riuniti nuovamente per un altro lavoro discografico, proseguendo così il loro unico e inimitabile profondo legame artistico e di amicizia. Il titolo scelto per l’album, Le migliori, sta a significare un’ironica presa di coscienza, una certificazione ulteriore di primi della classe, che dura ormai senza sosta da più di mezzo secolo. Il tutto declinato al femminile, ad indicare una parità di sessi ancora ad oggi purtroppo non sempre accettata e consentita, e un amore universale che supera preconcetti e luoghi comuni assurdi ed ingiustificabili.

La stessa copertina vuole spiegare anche con le immagini tutto questo: una coppia di Celentano donna e due Mina, quattro signore, o meglio ragazze, tutte agghindate e vestite a puntino per l’occasione, pronte a celebrare un grande ritorno in pompa magna. 12 canzoni inedite, tra cui il remix di Prisencolinensinainciusol e un brano a testa interpretato singolarmente, a completare un disco cercato e voluto, unico nel suo genere, che segnerà un’altra tappa storica del lunghissimo cammino intrapreso sin da giovanissimi dai due fenomeni nostrani. Nel mese di dicembre è salito in vetta alle classifiche anche grazie allo speciale trasmesso da Rai Uno il 12 dicembre 2016.

minacelentano-amami-amami-single-download-696x696-1Le Migliori è stato anticipato dal singolo di lancio Amami Amami, corredato da un video suggestivo girato tra le assolate strade della California, dove si intrecciano tante storie giovanili. Due voci, anime e cuori che si rincorrono e amalgamano tra di loro da cosi tanto tempo, che ormai, nel momento dell’incontro, sembrano una sola cosa, creando una rara e potente sinergia che supera le percezioni musicali comuni. Un amore platonico quello tra i due artisti, fatto di rispetto, stima e affetto reciproco, che si rispecchia a pieno anche nelle loro collaborazioni, raggiungendo massimi livelli qualitativi ed emozionali di difficile realizzazione.  Amami Amami ha unito alle sonorità moderne la classe stilistica ed interpretativa della coppia artistica, che li ha fatti sedere sul trono dorato della musica italiana.

Qui sotto il testo completo e il video di Amami Amami:

E se non ti avessi amato mai
Adesso non saresti qui
Ma non mi chiedere perché
Adesso e qui amami

E io mai mi abituerò
Alla tua voce e ai tuoi addii
Contro la nostra volontà
Adesso e subito Amami

Amami Amami
Imperdonabilmente sì
Con la tua vita nella mia
Ricominciando da qui

Amami Amami
Indifferentemente sì
Senza ragione né pietà
Semplicemente così

E se non ti avessi amato ora
Ora chissà dove sarei
Tra chi rinuncia e chi ti abbraccia
Chi non capisci come sei

Pericolosa amica mia
Sarò un pericolo per te
Se fosse affetto me ne andrei
Ma per me affetto non è

Amami Amami
Imperdonabilmente sì
Con la tua vita nella mia
Ricominciando da qui

Amami Amami
Inevitabilmente sì
Senza ragione né pietà
Perché nessuno è così

Amami Amami
Imperdonabilmente sì
Con la tua vita nella mia
Ricominciando da qui

Amami Amami
Inevitabilmente sì
Senza ragione né pietà
Perché nessuno è così

Ivano Segheloni per MIfacciodiCultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.