014-diane-keaton-theredlist

Diane Keaton, 71 anni di bellezza, talento ed ironia

Nata a Santa Ana, in California, il 5 gennaio 1946, Diane Hall, in arte Diane Keaton, oggi compie 71 anni dei quali 45 passati sui palcoscenici teatrali o davanti alla macchina da presa.
Non solo attrice, ma anche regista, produttrice, fotografa e arredatrice, Keaton ha recitato in moltissimi film spaziando in diversi generi, dalla commedia al dramma, sottolineando la sua poliedricità, vantando quattro candidature all’Oscar e uno vinto come Miglior attrice protagonista per Io e Annie del 1977. Il suo idolo e fonte di ispirazione è da sempre Katharine Hepburn, attrice forte ed indipendente.

Di origini irlandesi come moltissimi divi di Hollywood, giovanissima si trasferisce a New York dove frequenta l’Actor’s Equity Association. Decide di adottare come cognome quello materno e debutta a teatro con Un tram che si chiama desiderio per poi partecipare alle produzioni off-Broadway, in particolare Hair. La svolta della sua carriera avviene su finire degli anni ’60 viene scelta da Woody Allen per il suo spettacolo teatrale Provaci ancora, Samche si tramuterà in film nel 1972. La sua carriera sarà indissolubilmente legata al sodalizio con Woody Allen, di cui è stata musa e collega di diversi film.

download (3)
Con Woody Allen in “Io e Annie”

Il debutto cinematografico avviene nel ’69, nel film Amanti ed altri estranei, ma dopo il successo del primo film con Allen, Francis Ford Coppola la vuole ne Il Padrino, dove interpreterà la moglie americana di Michael Corleone, Kay Adams.

Ormai la carriera di Diane è lanciata e nonostante la fine della storia con Allen, reciteranno insieme in altri suoi sette film:  Il dormiglione nel 1973, Amore e guerra (’75), Io e Annie (’77), Interiors (’78), Manhattan (’79), Radio Days (’87) e Misterioso omicidio a Manhattan (’93).
Nel 1977 recita nel controverso In cerca di Mr. Goodbar, dove interpreta una donna irrequieta un po’ allo sbando, alla ricerca di se stessa, personaggio lontano da quelli interpretati nelle commedie precedenti, che però la consacra ad occhi di critica e pubblico come un’attrice talentuosa anche senza l’appoggio di Allen.

Warren-Betty-Diane-Keaton-300x259
Con Warren Beatty

Nel 1981 recita in Reds al fianco del bellissimo Warren Beatty, col quale intraprenderà una relazione della durata delle riprese del film. Grazie alla pellicola raggiunge ancora una candidatura all’Oscar, poi non concretizzatasi.
Nel 1990 esce il terzo ed ultimo episodio della saga de Il padrino, e con la conclusione della trilogia troverà fine anche la sua relazione Al Pacino.

Diane Keaton ha dato il meglio di sé nella commedia, grazie ai suoi naturali tempi comici e quell’ironia innata che ha da sempre caratterizzato il suo modo di recitare: nel 1991 l’abbiamo vista nel remake de Il padre della sposa al fianco di Steve Martin e nel 1996 nel celebre Il club delle prime mogli insieme a Bette Midler e Goldie Hawn. Ma degno di nota è anche Tutto può succedere del 2003 con Jack Nicholson e ha risollevato anche commedie leggere all’americana come Perché te lo dice mamma del 2007.
Il suo ruolo più recente risale proprio al 2015, dove l’abbiamo vista nella commedia natalizia Natale all’improvviso.

Diane-Keaton-QuotesBellissima e raffinata, Diane Keaton non ha mai ceduto al fascino del bisturi e della chirurgia estetica ed oggi, a 71 anni, conserva una bellezza autentica, che il tempo non è riuscita a scalfire.
I personaggi, negli anni, si sono sempre più adattati all’attrice più che il contrario, così che in ogni film da lei interpretato la sua presenza è ancora più forte e peculiare, ogni pellicola porta il suo marchio.

Seppur sempre molto attiva cinematograficamente, Diane porta avanti la passione materna della fotografia, mantenendosi sempre libera e indipendente e confermandosi uno dei personaggi più interessanti del dorato mondo di Hollywood.

Carlotta Tosoni per MIfacciodiCultura

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
By on gennaio 5th, 2017 in Articoli Recenti, Carlotta Tosoni, SCREENs

RELATED ARTICLES

Leave Comments

17 − 10 =

Su Facebook

Su Instagram

Su Twitter