Miele e Mare del Nord

Io c’ho provato,
Ho buttato giù più che ho potuto,
Senza mai sapere  quello che sarebbe accaduto da lì a poco,
Neanche mi Pento,
E figurati se mi vengono i rimorsi.
È andato tutto come sarebbe dovuto andare,
Io non t’ho aspettato
E tu non sei tornata.
T’ho sentito però,
Sempre,ogni momento,ogni persona.
Mi sono anche innamorato,
Ma senza amare,
Volevo far credere alla solitudine d’esser più forte.
Sto morendo senza te,
Ma comunque non mi prenderai,
Era la nostra promessa
C’Ameremo a vuoto,
Per tutta la vita.
Mi ricordo il tuo bacio
Era cosi dolce e freddo;
Sapeva di Miele e di mare del nord.

Angelo Ciani per MIfacciodiCultura

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
By on gennaio 2nd, 2017 in Articoli Recenti, Poesie e Racconti Inediti
No Tags

RELATED ARTICLES

Leave Comments

20 − sedici =

Su Facebook

Su Instagram

Su Twitter