Angelo Ciani – Maledetto ricordo

0 462

Maledetto ricordo

Maledetta Malinconia
Che mi uccide di Notte,
 E Maledetta notte
Che ti fa vivere
Nel dolce sogno degli incubi,
Ch’è dolce e ci sei tu
Ch’è incubo perché poi ti perdo sempre.
Maledetto sto sempre
Che perde il senso,
Senza te.
Maledetta Te,
Che rimani ancora  bella
abbracciata a Lui.
Maledetto Lui
Che ora T’ama come devi essere amata.
Mi sussurrano che è finito tutto,
Io t’aspetto invece,
Pochi giorni prima della fine,
Mano nella mano
Nella riva del nostro fiume,
Che ancora non si è stancato
Di scorrere e di aspettarci
Angelo Ciani per MIfacciodiCultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.