I migliori concerti e i grandi nomi in arrivo in Italia

0 952

Se l’anno scorso è stato importante sotto l’aspetto dei concerti in Italia, questo inizio 2016 è stato davvero ricco e si prospetta un calendario molto interessante per il prosieguo dell’anno, capace di accontentare ogni esigenza. Sono tanti infatti gli artisti che nei prossimi mesi faranno tappa in Italia e tra questi sono presenti alcuni dei più grandi nomi della musica mondiale che da tempo non passavano dalle nostre parti.
Considerata la quantità e qualità di personaggi che ci verranno a far visita, è doveroso fare un po’ di ordine e chiarezza. Dopo un’attenta analisi abbiamo stilato una lista che mese per mese vi indicherà i migliori concerti a nostro parere.

AdeleAprile: dopo lo strepitoso successo del suo Naïf Tour, Malika Ayane torna con un nuovo spettacolo per tutto il mese di aprile, questa volta nei club: un’altra opportunità per godere anche nel 2016 del suo talento. Nella prima settimana del mese due saranno invece gli appuntamenti di respiro internazionale imperdibili, infatti al forum di Assago il 4 e il 5 avranno luogo rispettivamente gli show del duo hip hop di fama globale Macklemore & Lewis e di uno tra i dj più influenti e ricercati del momento, Kygo, che con il successo Firestone ci ha fatto ballare la scorsa estate. Dopo la tappa di Milano dello scorso 21 dicembre, andata subito a ruba, riecco a grande richiesta la travolgente Florence Welch e i suoi Machine in Italia per altri due eventi, il 13 e 14 rispettivamente a Casalecchio di Reno e Torino. Attesissimo infine il ritorno in Europa dopo ben 13 anni della voce inconfondibile di Mariah Carey. Solo una la data italiana per la diva americana, al forum di Assago il 16 aprile. Chiudiamo in bellezza questo mese con Marco Mengoni che inizierà la sua nuova tournée  MengoniLive2016, proprio il 26 da Montichiari per toccare via via tutto lo stivale fino alla conclusione all’Arena di Verona il 22 maggio.

Maggio: è il mese dei primi pezzi da novanta. Sono ben sei le date al Forum di Assago per i Muse, tra i gruppi innovatori del Rock contemporaneo, che con il loro Drones World Tour promettono sicuramente uno show stupefacente. Ma l’evento forse più importante e atteso dell’intero anno è il concerto della regina indiscussa della musica contemporanea Adele che ci regalerà emozioni al suo pubblico affezionato il 28 e 29 nella cornice spettacolare dell’Arena di Verona. Tornano per tutto il mese poi i Negramaro con il loro La rivoluzione sta arrivando Tour, che lo scorso anno ha registrato il tutto esaurito a d’ogni tappa. Interessante l’arrivo per la prima volta in Italia con due date, il 9 a Roma  e il 10 a Milano, dell’artista francese Maître Gims, rivelazione dell’anno grazie alla hit radiofonica Est-ce Que Tu M’Aimes, e del giovanissimo talento americano Charlie Puth, giunto al successo immediato  con i brani See u Again, colonna sonora di Fast and Furious 7, e Marvin Gaye, per una serata il 7 a Milano. Terminiamo la lista con il suggestivo inizio del tour teatrale del cantautore italiano Niccolò Fabi e lo show dell’eclettico Elvis Costello in programma nell’ultima settimana del mese.

muse-tour-2016-nuovi-concerti-milano-maggio-660x504Giugno: è l’inizio dei grandi concerti estivi, in questo caso all’insegna degli artisti nostrani. Si va dal ritorno di Renato Zero a due anni di distanza dall’ultimo live con due date il primo e il secondo del mese all’Arena di Verona,  a Laura Pausini e il suo PausiniStadi in quel di Milano, Roma e Bari, ai concerti – evento della più longeva band della musica italiana, i Pooh, che festeggiano nel migliore dei modi i 50 anni di carriera, alle quattro esibizioni di Vasco Rossi a Roma, fino al gruppo dei Modà per due spettacoli a San Siro e uno a Cagliari. Per quanto riguarda invece gli artisti internazionali, attesi a Milano il gruppo dei Garbage e il mito del Rock horror Alice Cooper, rispettivamente l’8 e il 14 del mese. Particolarmente suggestivo il ritorno in Italia dopo il sold out dello scorso anno al Fabrique di Milano, del gruppo vocale a cappella Pentatonix, vincitori recentemente di due Grammy Awards, il 18 e 19 a Roma e nuovamente a Milano. Infine arriva per la prima volta nel nostro paese la band danese Lukas Graham, rivelazione dell’ultimo periodo  con il singolo 7 years, per due concerti a Sesto San Giovanni e Roma il 20 e 21.

Luglio: si tratta probabilmente del mese più ricco in fatto di concerti. Pieno di spettacoli imperdibili, luglio è pronto a soddisfare davvero chiunque e a calare altri assi della musica mondiale. Su tutti da segnalare il ritorno del Boss Bruce Springsteen allo stadio San Siro di Milano il 3 e 5 luglio  e il 16 a Roma, e la leonessa indiscussa della musica internazionale Beyoncé, con un concerto imperdibile a San Siro il 18. Si continua poi con David Gilmour, chitarrista e cantante dei celebri Pink Floyd, all’Arena di Verona il 10 e 11, e la controversa reginetta della musica moderna Rihanna che si esibirà a San Siro il 13. Ma le sorprese non finiscono qui, tutt’altro. L’elenco è davvero di qualità, con nomi del calibro di Mika, Tame Impala, Bastille, Elton John, Neil Young, Damien Rice, Simply Red, Iron Maiden e The Chemical Brothers. Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Infine, il mese accoglierà alcuni tra i più importanti Festival in circolazione, tra cui l’I-Days Festival di Monza dal 8 al 10 luglio, con artisti di fama tra cui  Sigur Ros, Paul Kalkbrenner, Bloc Party, Stereophonics, Biffy Clyro e Suede, e il nuovissimo Street Music Art alla Summer Arena di Assago, che godrà della partecipazione tra gli altri di Sting , Santana, Robert Plant e Max Pezzali.

20anniplaceboSettembre: come ben sappiamo nel mese di agosto anche i concerti vanno in semi-vacanza, quindi tornati alla routine quotidiana vediamo quali sono gli eventi più interessanti già annunciati. Si riparte all’insegna dell’Italia con i concerti di Biagio Antonacci, tre a Milano e altrettanti a Roma, e le 10 date consecutive di Zucchero all’Arena di Verona, dal 16 al 28. Concerto-evento imperdibile e unico è quello di uno dei più noti artisti italiani, conosciuto in tutto il mondo, ovvero Andrea Bocelli, appuntamento il 14 a Marostica. Ritorna poi dopo il successo dello scorso anno al Circolo Magnolia di Segrate il Festival musicale Unaltrofestival, con una scaletta ancora tutta da scoprire, ma che riserverà di certo gradite sorprese.

Ottobre – Novembre: negli ultimi mesi dell’anno sono ancora pochi i concerti già definiti (non abbiamo a questo proposito inserito dicembre), è ancora presto infatti per stilare una ricca e definitiva lista. Molte saranno le sorprese annunciate in divenire, ma abbiamo già alcune importanti conferme: su tutti spicca il ritorno in Italia, precisamente il 29 ottobre a Casalecchio di Reno, il 30 a Roma e le due tappe a Milano l’1 e 2 novembre, dei The Cure con a capo il grande Robert Smith, la nuova tournée di Elisa nei principali palasport italiani, e i due concerti a Casalecchio di Reno della giovane superstar americana Justin Bieber il 19 e 20. Appena annunciata poi, dopo il successo all’ultimo festival di Sanremo e l’imminente partecipazione all’Eurovision Song Contest con il brano Nessun grado di separazione, della tournée nel mese di ottobre  della giovanissima ma già affermata Francesca Michielin. Terminiamo infine questa rassegna dei migliori concerti del 2016 con il ritorno il 7 ottobre al forum di Assago del cantautore Ben Harper e i suoi The Innocent Criminals, della ripartenza autunnale della tournée di Marco Mengoni e dell’imperdibile concerto/evento il 15 novembre al Forum di Assago della band Placebo capitanata dal carismatico Brian Molko, a festeggiare il ventennale della loro carriera.

Ivano Segheloni per MIfacciodiCultura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.