I libri più venduti da Amazon del 2015

0 782

amazon_logoAmazon negli ultimi giorni ha diffuso la classifica dei 20 titoli più venduti nel 2015 in Italia: non si tratta di una, ma addirittura di tre liste, una dedicata solo agli ebook, una ai cartacei, e una terza che comprende entrambi.

Sul podio degli ebook troviamo: al primo posto La ragazza del treno, romanzo d’esordio della giornalista Paula Hawkins, al secondo Sette brevi lezioni di fisica di Carlo Rovelli, un saggio sulla rivoluzione avvenuta nella fisica del XX secolo e sulla ricerca in corso, e al terzo posto Grey, cioè la vicenda di Cinquanta sfumature di grigio raccontata dal punto di vista del protagonista maschile.
Seguono Il magico potere del riordino: Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita di Marie Kondo e L’amica geniale di Elena Ferrante. Jane Shemilt conquista il 6° posto con Una famiglia quasi perfetta mentre La giostra degli scambi di Andrea Camilleri segue al 7°. All’ottavo posto c’è il manuale La dieta del dottor Mozzi. Gruppi sanguigni e combinazioni alimentari di Piero Mozzi, sul penultimo gradino il romanzo Sopravvissuto – The Martian di Andy Weir, da cui è stato tratto il film con Matt Damon, e chiudono la classifica I fratelli Ashkenazi di Israel Joshua Singer.
downloadLa classifica dei libri “tradizionali” più venduti invece è dominata dalla saggistica: al primo posto c’è La dieta del dottor Mozzi, al secondo Il magico potere del riordino, e al terzo Sette lezioni di fisica di Carlo Rovelli. Nei piazzamenti successivi troviamo dei discostamenti dall’altra classifica, ad esempio troviamo due classici, Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry (5^) 1984 di George Orwell (11^). Al settimo c’è l’unico libro per bambini delle tre classifiche, Che rabbia! di Mireille D’Allancé.

Come prima analisi bisogna notare che la lista complessiva, che comprende sia ebook che formato cartaceo, è molto simile a quella dei soli ebook ma molto diversa da quella dei cartacei. Ciò è un’ulteriore conferma del fatto che su Amazon le vendite di libri digitali siano numericamente più alte rispetto a quelle dei cartacei.

libri-amazon-bergamo-e-10a-in-italiae-tu-li-compri-li-leggi-vota-il_d2b4f72c-20ac-11e5-8c2d-c36bd768e443_700_455_big_story_linked_imaAltra cosa che viene evidenziata da questa classifica, è il fatto che nei primi dieci posti ci sono cinque romanzi di quella che è definita narrativa di genere, ovvero quei romanzi che appartengono a un sottogenere come thriller, rosa, gialli e horror e risultano potremmo dire più codificati: solitamente chi compra questi libri ha delle aspettative ben precise, e la bontà o anche l’originalità del testo si misura sui parametri del genere. Questi libri, che quindi si pongono come testi di evasione e non come alta letteratura, vendono molto in formato digitale perché ben si adattano alle caratteristiche del e-reader, che sembra essere molto usato per una lettura di tipo di consumo, cioè per quei testi appunto che ci fanno compagnia una volta e mai più.

Tutti questi ragionamenti ci portano a concludere che “libri più venduti” non è assolutamente sinonimo di “libri migliori”: queste classifiche ci sono utili per comprendere che cosa piace agli italiani per distendersi un pomeriggio o la sera, non certo per capire quali siano i libri di maggior importanza culturale.

Chiara Buratti per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.