Pronti per Star Wars: Il Risveglio della Forza?

0 595

Ambientato trent’anni dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi, tornano gli eroi protagonisti di una delle saghe più citate e venerate della storia del cinema.

crazy-star-wars-episode-vii-spoiler-story-rumors Il 19 ottobre Making-Star-Wars aveva diffuso il trailer dell’attesissimo Star Wars: Il Risveglio della Forza, facendo mettere in allerta tutti i fan e gli appassionati delle guerre stellari firmate George Lucas.
Non sono mai stato un fan sfegatato della saga eppure mi ha sempre affascinato. Alla regia di questo capitolo J.J Abrams, un regista di cui personalmente mi fido, artista capace e dalle chiare influenze spielberghiane, uomo in grado di viaggiare con la fantasia e dare un tocco magico a quello che dirige.
J.J ha anche scritto la sceneggiatura insieme a Lawrence Kasdan, una figura storica visto che co-sceneggiò i film della Trilogia originale L’impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi.

Come saprete, o forse no, le riprese si sono svolte ad Abu Dhabi, in Islanda, in Irlanda e ai Pinewood Studios di Londra. Il film come già detto, è ambientato trent’anni dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi e vede l’ingresso di tre nuovi protagonisti, Finn, Rey e Poe Dameron, insieme al ritorno di diversi personaggi visti nei precedenti film della saga.
Nel cast di questo settimo episodio troviamo John Boyega, Daisy Ridley, Adam driver,Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow, Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew, e Kenny Baker.49611

Il film arriva finalmente nelle sale cinematografiche domani, mercoledì 16 dicembre 2015. Senza se e senza ma questa pellicola è una delle più attese dell’anno.
Pensate che in Inghilterra dal 19 ottobre, la notizia dell’arrivo del film ha mandato in tilt tutti i siti dei multisala. Dal trailer, che come solito ci fornisce alcune anticipazioni sulla trama e sulla storia di nuovi personaggi quali Kylo Ren il Sith e il giovane stormtrooper-jedi Finn, si prospetta una storia dal ritmo incalzante.

Non sappiamo se sarà un buon film, non sappiamo che effetto avrà sul pubblico, quello che è certo è il fatto di avere a disposizione un bel trailer che fomenterà sia il nostalgico sia il neofita.

Non vi nego che la forza sta chiamando: a lasciarla entrare un brivido è corso lungo la schiena del sottoscritto… Natale arriva in anticipo quest’anno!

Massimiliano Romualdi per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.