Meeting CL: l’omosessualitá fa male al cuore

0 997

AMZA news tra web e realtà

Essere eterosessuali fa bene al cuore e alla circolazione sanguigna. Inoltre il matrimonio tra omosessuali equivale a mettere un dito nell’orecchio dell’altro.

Sono queste alcune delle conclusioni del dibattito “Gender e diritti civili?” che ha visto protagonisti padre Giorgio Carbone e il dottor Renzo Puccetti, tenutosi durante quell’imperdibile evento etico culturale che è il meeting CL di Rimini.

http://youtu.be/_EXU7TrVPlQ

Orsù dunque, tutti a Roma, tra un funerale mafioso, un giubileo e un dito nell’orecchio (e perchè non anche un dito nella frocia del naso) di una persona del nostro stesso sesso. AMZA Unconventional Press Agency si candiderá come media partner per il prossimo family day e avanza la propria candidatura ufficiale a padre Carbone e, visti i tempi, anche alla famiglia Casamonica.

Per info: #meeting15 #essereomosessualefamalealcuore #essereCLalcervello

AMZA Unconventional Press Agency

Visita il nostro laboratorio di SATIRA 2.0 alpha su AMZA Unconventional Press Agency e seguici su @amzanews

by @fiakketto per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.