Renzi come Berlusconi: “fosse per me basta Primarie”

0 1.176

“Queste elezioni dicono che col Renzi 2 non si vince, devo tornare il Renzi 1. E basta primarie nel Pd”. Queste le parole che lasciano decisamente sotto shock. In pratica il Partito “democratico” senza democrazia. Una sorta di Berlusconi 2.0 quello che ne esce fuori dall’intervista rilasciata dal premier a La Stampa. “Non ho scelto io i candidati: fosse per me la stagione delle primarie sarebbe finita”, rincara poi la dose. Ma e’ un Renzi fiume e decisamente su di giri che arriva addirittura a mettere in guardia Ignazio Marino: “Se fossi in lui non starei tranquillo”.

Erano in molti a non credere a questa facciata del “Renzi 2” e infatti le parole del segretario Pd ne danno la conferma. Si aspettano quindi tempi duri per i poveri “democratici” che lo seguono: o con lui o contro di lui verrebbe da dire.

New’sPills per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.