Cracco porta la patatina in convento

0 1.021

AMZA news tra web e realtà

Lo chef Carlo Cracco si insidierà nell’ex convento dell’Annunciata di Abbiategrasso (Mi) grazie ad un provvedimento della giunta comunale di Abbiategrasso dove innaugurerà una accademia di alta cucina.

La Cracco Investimenti S.r.l. è infatti la sola azienda ad aver manifestato interesse per il convento dell’Annunciata recentemente restaurato dal comune di Abbiategrasso per un costo di 11 milioni di euro.

In realtà, il mal capitato Cracco, ancora non ha vinto il bando di concorso per aggiudicarsi l’ambita location. Il bando, infatti, è stato sospeso a seguito delle polemiche e dell’interrogazione delle opposizioni comunali e regionali. In seguito alla sospensione del bando Carlo Cracco ha ottenuto solamente l’affido dell’Annunciata in comodato gratuito per un anno, in attesa che il regolare iter del bando possa riprendere.

Causa dell’interrogazione del bando sono i requisiti minimi a dir poco stringenti: ai partecipanti era infatti richiesto un fatturato di 7 milioni negli ultimi 3 esercizi, due stelline Michelin, due forchette del Gambero Rosso, tre cappellini dell’Espresso, almeno 50.000 buste di patatine con la propria faccia stampata sopra e di essere raffigurato in almeno un migliaio di cartelloni pubblicitari esposti in tutta la penisola.

Per info: #Cracco #lapatatina #Annunciata

AMZA Unconventional Press Agency

Visita il nostro laboratorio di SATIRA 2.0 alpha su AMZA Unconventional Press Agency  e seguici su @amzanews

by @fiakketto per 9ArtCorsoComo9

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.