Art Special Gourmet – Oggi: Salame di cioccolato

0 993

Salame di cioccolato, salame turco, salame del Papa, salame vichingo…quattro nomi che però si racchiudono in un unico ed inimitabile sapore, quello del famosissimo Salame di cioccolato! Amato ed apprezzato da grandi e (soprattutto) piccini, perfetto a colazione, merenda o come dessert. Insomma, un dolce a dir poco adatto per ogni occasione ed ogni età. Ha un sapore che ricorda le ricette della nonna e della mamma, gusti che riportano indietro nel tempo. Il sapore del biscotto e del cioccolato, uniti, sono sapori che riconducono le nostre papille gustative all’infanzia.salame-di-cioccolato-009

Il Salame al cioccolato è un dolce diffuso in tutta Italia. In Emilia Romagna veniva fatto nelle pasticcerie e confezionato tradizionalmente nel periodo pasquale, diffusissimo anche a Napoli e nella zona di Mantova. Oltre ad essere famoso nella nostra penisola, il salame di cioccolato, è un dolce tipico portoghese e li ha il nome di “salame de chocolate”.

Svariati nomi sono stati attribuiti a questo dolce adatto ad ogni occasione e a quanto pare adatto ad ogni nome. Infatti il nome “salame turco è stato attribuito, non perché il dolce è di origine turca ma perché il suo colore ricorda quello dei Mori. Invece, il nome “salame vichingo risale agli anni Settanta, quando la ricetta del dolce è stata pubblicata con questo nome sul ricettario per bambini “Manuale di Nonna Papera”.

Il Salame di cioccolato ha molti nomi, è adatto ad ogni occasione, lo si può gustare in qualsiasi momento della giornata e lo si apprezza a tutte le età, che altro dobbiamo aggiungere per definirlo “il dolce senza tempo”?

Alberica Mandelli per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.