Isis. Macabra scoperta. 470 cadaveri in fosse comuni a Tikrit

0 864

Miliziani-dellIsis-mostrano-la-loro-bandieraAl Arabiya ha appena riferito che sono stati trovati resti di uomini sterminati durante il “massacro di Speicher“, in Iraq, nei pressi della città di Tikrit, a 140 km da Baghdad, nel giugno scorso.

L’Onu ha stimato che sono già più di 1700 i soldati uccisi nelle varie battaglie finora dai fondamentalisti islamici dell’Isis. Un massacro che non si riesce a sedare?

Davvero l’Onu non ha in mano una soluzione efficace contro questi fanatici del terrore? Quanto dobbiamo ancora aspettare prima che vengano definitivamente risolte queste stragi?

Perchè non si riesce a coordinare una strategia adeguata al fine di bloccare le armi che i jihadisti hanno sempre a portata di mano?

L’ipocrisia dell’Occidente. Forse questo il nostro più grande dramma, origine dei nostri mali.

New’s Pills per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.