Arresti tra i leader della FIFA, il calcio nel mirino

0 771

Questa mattina l’FBI è entrato al Baur au Lac hotel di Zurigo, in cui si stava svolgendo il meeting annuale dei leader della FIFA, e ha arrestato sette dei responsabili dell’organizzazione calcistica mondiale.

L’accusa è di corruzione per l’organizzazione di tornei, manifestazioni calcistiche, accordi per il marketing e diritti televisivi e riguardano 20 anni di indagini. Tra gli indagati, anche se non ancora in manette, anche il presidente Joseph Blatter.

In un momento in cui il calcio è sempre di più nel mirino delle accuse, non gioca a favore dello sport più seguito del mondo sapere che non sono solo gli ultras impazziti a danneggiarne il nome, ma che anche ai vertici non si sa agire nella legalità. Come si dice “Il pesce puzza dalla testa”.

New’sPills per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.