Il PD cambia nome

0 811

AMZA news tra web e realtà

Continua a girare negli ambienti vicini al Nazareno la voce che il Partito Democratico presto cambierà nome.

I più vicini a Matteo Renzi sono ormai sicuri di un cambio di nome del partito appena dopo le prossime elezioni. Il segretario del PD, infatti, sembra non riconoscersi più nella nomenclatura del partito stesso.

Tra i nomi possibili, oltre all’accreditatissimo Partito della Nazione, anche PDI (Partito Degli Indagati), PDF (Partito Della Fiducia) e PCI (Partito Cambia Italia). Secondo altri invece scomparirà dal nome la parola Partito per un probabile Italia Forza, il cui inno sarà “Meno male che Matteo c’è” o un UCI (Uniti Contro le Ideologie), meno accreditati sono invece i possibili DC (Direzione Cambiata) o VC (Verso Cambiato), figli ambedue di #cambiaverso.

Già scelti invece il nuovo titolo di Matteo Renzi che non sarà più il segretario del partito, ma sarà il nuovo Sire di tutto il Paese.

Per info: #PD #FaQualcosaDiSinistra

AMZA Unconventional Press Agency

Visita il nostro laboratorio di SATIRA 2.0 alpha su AMZA Unconventional Press Agency  e seguici su @amzanews

by @fiakketto per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.