Le principesse in carne ed ossa

0 538

Dai libri di fiabe ai film in live action. Le principesse Disney diventano in carne ed ossa sul grande schermo. Riscuotono ancora un successo clamoroso le eroine dei cartoon, divenute famose grazie a Walt Disney. Altri due film con attrici reali sbarcheranno al cinema: il 12 marzo la Cenerentola di Kenneth Branagh ed il 2 aprile il musical di Rob Marshall Into the Woods. Per vedere come siano attuali , basti pensare al film Malefica, terzo incasso dell’ anno in USA ed è in preproduzione la trasposizione cinematografica di La Sirenetta diretta da Sofia Coppola. In più, la serie tv Once Upon a Time è amatissima.

cinderella_784x0Le fiabe restano un universale che piace a tutti. Per sopravvivere, però, devono evolversi. A pari passo con i miglioramenti tecnologici, dal semplice cartoon in due dimensioni, siamo passati ai live action tridimensionali farciti di effetti speciali sempre più sensazionali. Meglio ancora poi, cambiare il punto di vista della storia. Come in Malefica, dove la vicenda si focalizza sul personaggio della strega cattiva, modificando le dinamiche e i rapporti originali aggiungendo dettagli innovativi. Il trend di queste ultime produzioni è lo scenario gotico, che segue il fascino magnetico di Il Trono di Spade e Once Upon a Time. Anche i Fratelli Grimm, nel pieno dell’ era romantica, inserivano elementi gotici, oscuri ed inquietanti, ma adesso sono diventati l’elemento fondamentale per la riuscita dei film.

Se anni fa usavamo la nostra immaginazione per trasformare i racconti dei libri in immagini nella nostra mente, adesso basta accendere lo schermo della televisione per avere le rappresentazioni della fantasia davanti agli occhi senza nessuno sforzo. Le principesse non sono più degli ideali assolutamente astratti, ma diventano concreti perchè impersonati da attrici in carne ed ossa.

Più ci si avvicina alla realtà, meno si sogna. Io, però, voglio ancora creare, senza stereotipi, la mia visione personale delle fiabe.

Alice Picci per 9ArtCorsoComo9

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.